Centre Le Corbusier – Fondazione Heidi Weber

Il Centre Le Corbusier, o Maison de l’Homme, si trova lungo le sponde del Lago di Zurigo ed è l’ultimo lavoro di uno degli architetti più influenti del XX secolo.

Le Corbusier ha modellato gli spazi di questo padiglione – opera d’arte totale come due piani cubi modulari di 2 metri e 26 centimetri, ha optato per un tetto in metallo e l’ha arredato con mobili, dipinti e sculture nati dal suo estro in modo da dare forma alle sue idee in merito l’esposizione delle opere d’arte.

Atipico per l’architetto è l’impiego di vetro, acciaio e pannelli di vernice colorata, che conferiscono al cubo un movimento ritmico, al posto della pietra e del cemento tanto amati da Le Corbusier. Della sua “nuova architettura” ha inserito l’armatura costituita da elementi costruttivi flessibili e ampliabili a piacimento in maniera economica e funzionale.

Quello che oggi è il Museo Heidi Weber, in cui sono documentate la vita e l’opera di Le Corbusier, è stato costruito a partire dal 1963 e completato nel 1967, 2 anni dopo la morte dell’architetto.

Mappa

Alloggi Centre Le Corbusier – Fondazione Heidi Weber

Cerchi un alloggio in zona Centre Le Corbusier – Fondazione Heidi Weber?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Centre Le Corbusier – Fondazione Heidi Weber
Mostrami i prezzi