Castello di Chillon

Non lontano da Ginevra, su uno sperone roccioso sul Lago Lemano a due passi da Montreux, si trova il bellissimo Castello di Chillon, un gioiello architettonico situato ai piedi delle Alpi.

Circondato da un fossato naturale, questa imponente fortezza di pietra dal profilo ovale secondo il profilo dell’isola su cui sorge, è stato costruito nel XIII secolo dai Savoia e racchiude 25 piccoli edifici. All’interno si trovano 3 cortili, diverse torri, doppi bastioni, 40 stanze e 4 grandi saloni decorati con mobili d’epoca e opere d’arte. Molto belli gli affreschi medievali della cappella di Saint Gerorges.

La facciata di fronte alla montagna è trafitta da feritoie e scappatoie ed è sormontata da merlature mentre la facciata sul lago presenta splendide finestre gotiche. Le prigioni nei sotterranei del Castello ricordano le cattedrali gotiche.

Il castello è protagonista de Il prigioniero di Chillon di Lord Byron del 1816, delle tele di Turner e Coubert e di Mary Shelly, Alexandre Dumas, Gustave Flaubert, Victor Hugo, Eugène Delacroix  Jean-Jacque Rousseau.

Mappa

Alloggi Castello di Chillon

Cerchi un alloggio in zona Castello di Chillon?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Castello di Chillon
Mostrami i prezzi