Monte Cervino

Con i suoi 4 mila 478 metri di altezza il Monte Cervino, o Matterhorn come lo chiamano i tedeschi, oltre ad essere una delle vette più alte delle Alpi è uno dei simboli della Svizzera.

Mistica, maestosa, affascinante, la montagna triangolare che ricorda una piramide domina la città di Zermatt, nel Canton Vallese, che nel 1865 è stata scalata per la prima volta. In occasione dei 150 anni dell’impresa di Edward Whymper sono stati organizzati numerosi eventi celebrativi.

La via di salita più popolare è il Hörnligrat ma se avete intenzione di scalare il Cervino ricordatevi che è necessario essere accompagnati da un’esperta guida alpina e considerare che le condizioni atmosferiche cambiano repentinamente.

Il piccolo Cervino, a 3 mila 883 metri di altezza, è la seconda vetta della montagna è raggiungibile con la cabinovia che porta al Trockenen Steg e la funivia scavata nella parete della roccia. Quasi di fronte al Matterhorn si trova il Monte Rosa, alto 170 metri in più.

Il Tour del Cervino richiede dagli 8 agli 11 giorni, 8 ore al giorno, ed è considerato una delle più belle escursioni e impegnative delle Alpi: i percorsi di trekking intorno al Matterhorn attraversano la Svizzera, la Francia e l’Italia, coprendo una distanza di 220 chilometri e raggiungendo 2 ghiacciai.

Da non perdere

  • Zermatt è collegato a St. Moritz dal treno panoramico Glacier Express, imperdibile.
  • La ferrovia Gornergrat.
  • Il Museo del Cervino a Zermatt, dall’aspetto di un villaggio di montagna.

Mappa

Alloggi Monte Cervino

Cerchi un alloggio in zona Monte Cervino?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Monte Cervino
Mostrami i prezzi