Alla scoperta dei Castelli Svizzeri

Il bellissimo paesaggio svizzero è costellato da castelli e fortezze adagiati lungo le sponde dei laghi o appollaiati su speroni rocciosi che come cartoline si mostrano agli occhi dei viaggiatori.

Atterrate all’aeroporto di Ginevra e partite alla volta del Castello di Chillon a Montreaux, costruito contro un pendio ripido bosco su un isolotto roccioso del lago di Ginevra. Un pernottamento.

A 67 chilometri si trova Sion con i suoi castelli duecenteschi arroccati sopra i vigneti. Le rovine del Castello di Tourbillon sono raggiungibili percorrendo un sentiero un po’ scosceso mentre il vicino Castello de Valère, più accessibile, si è sviluppato intorno ad una bellissima abbazia. Un pernottamento.

A poco meno di 200 chilometri in direzione est si trovano le 3 bellissime fortezze di Bellinzona, dichiarate patrimonio dell’Umanità dall’Unesco: Castelgrande, Montebello e Sasso Corbaro. Due pernottamenti.

Ripartite alla volta del Canton Argovia, a 200 chilometri di distanza, e andate alla scoperta dei bellissimi castelli di Hallwyl e di Lenzburg che distano solo 10 minuti uno dall’altro. Due pernottamenti.

Il mattino seguente, passando per Berna, raggiungete il borgo medievale e l’imponente castello di Gruyères dove riposare prima di ripartire alla volta dell’Italia. Un pernottamento.

I Castelli Svizzeri

Castello di Chillon

Castello di Chillon

Castello di Kyburg

Castello di Kyburg

Castello di Gruyeres

Castello Visconteo

Castello di Tourbillon

Castello di Valère

Schloss Spiez

Montebello

Montebello

Sasso Corbaro

Sasso Corbaro

Castelgrande

Castelgrande

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4 su 1 voti
Condividi