Vacanze attive in Svizzera

La Svizzera offre un’ampia gamma di attività all’aperto da svolgere durante le vostre vacanze. Sia che siate appassionati di trekking che preferiate gli sport estremi, la confederazione elvetica non deluderà le vostre aspettative.

La Svizzera è considerata giustamente da molti la mecca dello sci e avete solamente l’imbarazzo della scelta tra le meravigliose località sciistiche del Paese. Davos è tra i più frequentati ma ottime sono anche Arosa e Saas Fee. Oltre allo sci potete praticare lo snowboard e lo snowkite.

Il Paese vanta migliaia di chilometri di sentieri escursionistici ben segnalati, tutti immersi in paesaggi mozzafiato. Il Parco Nazionale Svizzero e il Cervino sono solo alcuni dei luoghi più pittoreschi da visitare. Portate con voi l’attrezzatura giusta per il vostro trekking o per la mountain bike.

Perché non ammirare i favolosi panorami svizzeri da un deltaplano? O andare alla scoperta dei fiumi in barca, canoa o kayak?

Sci e snowboard

La Svizzera, grazie alle bellissime Alpi, ha celebri resort turistici e piste da sci meravigliose, ideali sia per sciatori principianti che esperti, visto il gran numero di discese.

Ideali per gli snowboarder le località di Davos e Saas Fee, mentre per coloro che sono alla ricerca di panorami mozzafiato è stupenda la località di Zermatt.

Se desiderate sciare sui ghiacciai i luoghi giusti per voi sono Saas Fee e Gstaad, mentre se viaggiate con la famiglia ideali le località di Arosa, Lenzerheide, il comprensorio di Crans-Montana e Klosters.

Gli amanti dello sci di fondo apprezzeranno particolarmente le piste di Davos, Grindelwald, Arosa e Kandersteg.

Per coloro in cerca di una località autentica consigliamo Charmey.

Trekking

Scenari travolgenti si apriranno ai vostri occhi lungo sentieri che si snodano per prati fioriti, creste altissime, imponenti ghiacciai, gole calcaree e laghi dal colore blu intenso. La Svizzera è attraversata da 62 mila chilometri di sentieri escursionistici perfettamente segnalati e ben tenuti.

Il colore giallo indica un tracciato facile, che non richiede esperienza, i sentieri di montagna, invece, sono indicati con i colori bianco e rosso e necessitano di calzature adeguate. Con il colore rosa sono indicati i percorsi invernali tracciati mentre con i colori bianco e blu indicano le vie alpine che talvolta comprendono tratti di arrampicata.

Mountain Bike

Vero paradiso per gli amanti delle 2 ruote, la Svizzera è attraversata da oltre 9 mila chilometri di sentieri ciclabili e vanta 4 mila 500 chilometri di itinerari per mountain bike.

Che decidiate di mettervi alla prova con gli impegnativi tornanti dei passi montani, il Furka e il San Gottardo solo per nominarne alcuni, che vogliate seguire il corso del Reno, attraversare isolate valli fra pascoli alpini in fiore, costeggiare laghi e torrenti, fantastici panorami saranno i vostri compagni di viaggio.

Per gli amanti del downhill, Arosa è la meta migliore. In Engadina e in Simmental troverete percorsi adatti anche a principianti e alle famiglie.

Charmey, Ascona, Crans-Montana, Einsiedeln, Grindelwald, Gruyères, Klosters, Lugano e St. Moritz dispongono di eccezionali percorsi.

La Haute Route da Chamonix, in Francia, a Zermatt, in Svizzera, è certamente uno dei più famosi itinerari delle Alpi.

Rafting

Nel periodo estivo la Svizzera è una delizia per gli amanti del rafting. Che decidiate di affrontare i corsi d’acqua di Interlaken o di Gstaad, piuttosto che i fiumi del Vallese e dell’Engadina, la natura e gli scenari drammatici delle Alpi svizzere renderanno le vostre giornate ancora più indimenticabili.

Alcuni percorsi di rafting attraverso pittoresche cittadine svizzere mentre nella maggior parte dei casi si snodano attraverso valli alpine lussureggianti.

L’Inn è considerato da molti il re dei fiumi alpini e ha un percorso facile che attraversa il pittoresco villaggio di Scuol e un percorso impegnativo, la gola del Giarsun, considerato tra i migliori percorsi dell’Europa centrale.

Se, invece, siete alla ricerca di gite tranquille vi consigliamo le acque del fiume Aare tra Thun e Berna.

Parapendio e deltaplano

Volare sopra la famosa località turistica di St. Moritz o atterrare a Interlaken lungo le rive di alcune distese d’acqua più belle del Paese è un’emozione a portata di mano per gli amanti del parapendio e del deltaplano che si trovano in Svizzera.

Se vi piacciono i laghi volate sul Lago dei Quattro Cantoni o sul lago di Lugano mentre per gli amanti delle cime da provare le correnti che vi porteranno a osservare più da vicino il paesaggio e sorvolare le Alpi da Davos nel cantone dei Grigioni, Fiesch, la pista di decollo per eccellenza per voli di distanza, Verbier, Les Diablerets ed Evolène nel Vallese.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 5 su 6 voti
Condividi