Informazioni pratiche prima di partire

Ideale per gli amanti degli sport invernali, con migliaia di chilometri di piste da sci e snowboard, ma anche per chi ama l’arte e i panorami mozzafiato, la Svizzera si trova nel cuore d’Europa tra la Germania, la Francia, l’Austria e l’Italia.

Fonte di ispirazione per poeti e pittori, la Svizzera vanta cascate tra le più spettacolari in Europa, laghi scintillanti, vivaci città e meravigliosi scenari di montagna da scoprire attraverso le romantiche ferrovie a cremagliera.

Il Cervino è il simbolo orgoglioso della Svizzera e il villaggio di Zermatt rappresenta il punto di partenza di tour indimenticabili. Se non potete fare a meno dello stile italiano, il Canton Ticino è quello che fa per voi, mentre se siete alla ricerca di una località sorprendente per le vostre vacanze estive scegliete Interlaken dove divertirsi con il rafting e il deltaplano.

Chilometri e chilometri di sentieri escursionistici per trekking e mountain bike attraversano il Paese.

Oltre ad essere ricca di aree naturali sensazionali la Svizzera offre città dall’architettura incantevole: Zurigo è la mecca dello shopping mentre il centro storico della capitale Berna è un vero e proprio gioiello protetto dall’Unesco. Ginevra è circondata da vette alpine ed definita la capitale della pace perché ospita la sede europea delle Nazioni Unite e la sede della Croce Rossa, mentre Basilea è conosciuta come città d’arte e di cultura e per coniugare la sua architettura storica con quella contemporanea.

St. Moritz riesce a regalare al viaggiatore un’atmosfera elegante, l’autenticità tradizionale del villaggio di montagna e una natura incontaminata.

Infine numerosi festival si susseguono durante l’anno in Svizzera. Tra i più famosi il festival di Musica classica di Lucerna e il festival internazionale del film di Locarno.

Lingue ufficiali della Svizzera

La Svizzera ha 4 lingue nazionali, il tedesco, il francese, l’italiano e il Romanico, ma la loro distribuzione sul territorio non è omogenea. Il tedesco è la lingua più parlata, con una diffusione in 19 dei 26 cantoni svizzeri, il francese è utilizzato nelle regioni occidentali e nelle città di Berna, Ginevra e Friburgo. Il canton Ticino è la patria dell’italiano mentre il romanico è utilizzato solo nel cantone dei Grigioni.

Documenti per l’ingresso

I cittadini italiani e del resto dell’Unione europea possono entrare in Svizzera con la carta d’identità valida per l’espatrio o il passaporto. I minori di 15 anni devono essere in possesso di un documento d’identità individuale.

Il Franco Svizzero, la valuta locale

La valuta ufficiale della Svizzera è il Franco Svizzero. Abbreviato in CHF, il franco svizzero è diviso in 100 centesimi e  ha 6 tagli di banconote: 10, 20, 50, 100, 200 e 1000 franchi.

Prese di corrente

Le spine elettriche svizzere hanno 3 poli e una forma esagonale incompatibili con la maggior parte delle spine estere ma solitamente nelle stanze degli alberghi è presente una presa standard a due poli.

Approfondimenti

Vacanze attive in Svizzera

Vacanze attive in Svizzera

Laghi Svizzeri

Laghi Svizzeri

Eventi in Svizzera

Eventi in Svizzera

Gastronomia Svizzera

Gastronomia Svizzera

Svizzera con i bambini

Svizzera con i bambini

Meteo Svizzera

Meteo Svizzera

Mappa della Svizzera

Mappa della Svizzera

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 5 su 1 voti
Condividi