St. Moritz

St. Moritz, celebre stazione invernale, famosa località termale e luogo ideale per lo shopping è una delle mete più gettonate dal turismo internazionale.

Situata al centro della suggestiva valle dell’Alta Engadina a circa 1856 metri di altitudine, St. Moritz è una delle mete turistiche svizzere più ambite dal turismo internazionale.
Eleganza, signorilità e sontuosità contraddistinguono questa spettacolare cittadina che è baciata dal sole per circa 322 giorni all’anno. Ubicata lungo le sponde dell’omonimo lago, San Moritz incanta i suoi visitatori grazie al paesaggio che la circonda dove il bianco delle montagne innevate e l’azzurro del cielo si riflettono nelle dolci acque del lago.

La fama della città risale al 1864, quando l’albergatore Johannes Badrutt fece una scommessa con alcuni dei suoi ospiti britannici che frequentavano la località durante la stagione estiva. Badrutt invitò gli ospiti a trascorrere anche le vacanze invernali a St Moritz promettendo loro giornate limpide e soleggiate, cielo azzurro e paesaggi mozzafiato. Gli ospiti si innamorarono della città anche durante la stagione fredda e da quel momento la località divenne una delle più celebri stazioni invernali di tutto il mondo.

La città ha molto da offrire in termini di sport, natura, relax ma anche per quanto riguarda lo shopping, grazie alla presenza di negozi dei migliori marchi internazionali.
In estate si possono fare splendide passeggiate in mezzo alla natura, percorre i 400km di sentieri adatti alle mountain bike o, in alternativa, andare al lago per fare attività come windsurf, canottaggio o vela.
In inverno St. Moritz mette a disposizione le sue numerose piste da sci (di alpinismo e di fondo), piste da bob e da slittino ma anche diversi centri termali.

Cosa vedere a St. Moritz

St. Moritz, principalmente, è divisa in due aree: Dorf e Bad. La zona centrale di St. Moritz Dorf è considerata il centro della città con i suoi prestigiosi e lussuosi alberghi e le rinomate vie per lo shopping.
La zona di St. Moritz Bad, invece, si trova all’estremità opposta del Lago ed è un’area dedicata agli alberghi e alle stazioni termali che sono sorti vicino alle sorgenti.

Nonostante sia riconosciuta come la destinazione turistica alpina numero uno al mondo, la fama della città è anche caratterizzata da una passato millenario legato alle sue sorgenti minerali curative.
Come località termale, St Moritz è considerata la fonte termale più antica e posta a maggiore altitudine (1774 m s.l.m.) di tutta la Svizzera che, grazie alle sue acque ricche di ferro e anidride carbonica, ha sempre attirato turisti da tutto il mondo.

Lago di Sankt Moritz

1Lago di Sankt Moritz, 7500 San Maurizio, Svizzera

Anche se ha una superficie inferiore a 1km quadrato, il lago St. Moritz si rivela un posto magico in grado di attirare persone durante tutto l’arco dell’anno.
In inverno il lago ghiacciato di St. Moritz è un campo per le corse a cavallo e per le partite di polo o cricket, mentre in estate è il luogo ideale per coloro che amano fare sport come canoa, vela o kitesurf.
Quello che il lago è in grado di regalare a tutti, in ogni stagione, è il paesaggio mozzafiato che lo circonda: da un lato le montagne con i loro colori e scenari meravigliosi, dall’altro il centro cittadino con le sue pittoresche case tradizionali.

Torre pendente

2Via Maistra 29, 7500 San Maurizio, Svizzera

Anche St. Moritz, un po’ come Pisa, ha un torre pendente che è meta ogni anno di molti visitatori. La torre ha origini attorno al XII secolo, è alta 33 metri ed è rimasta intatta dopo la demolizione dell’antica chiesa di San Maurizio che è avvenuta a inizi Novecento. La sua pendenza è di 5,5 gradi e viene sottoposta, con regolare frequenza, a controlli che ne valutano l’inclinazione ed eventuali interventi.

Museo Segantini

3Via Somplaz 30, 7500 St. Moritz, Svizzera (Sito Web)

Giovanni Segantini (1858 – 1899), pittore italiano tra i massimi rappresentanti del divisionismo, che sebbene fosse di origini trentine scelse di trascorrere i suoi ultimi anni di vita in queste valli, dalle quali prese fortemente ispirazione per le sue creazioni. L’artista morì prematuramente a 42 anni e, dieci anni dopo la sua morte, il distretto decise di dedicargli un museo per raccogliere tutte le sue opere d’arte.

Il museo Segantini si trova a circa 10 minuti a piedi dal centro all’interno di un edificio progettato dall’architetto Nicolaus Hartmann. Qui potete trovare la maggior raccolta di opere del pittore divisionista realizzate sia durante il periodo italiano sia durante quello svizzero.

F. Pasticceria Hanselmann

4Via Maistra 8, 7500 San Maurizio, Svizzera (Sito Web)

La storica Pasticceria Hanselmann, nata nel 1894, è una vera e propria istituzione e una tappa imperdibile durante un soggiorno in città. La pasticceria è finemente decorata e i suoi interni richiamo l’arredamento tipico della Belle Époque.
Il locale sembra il posto ideale dove concedersi una pausa sedendo in uno dei tavolini vicini alle finestre che regalano un’ottima vista sul lago e sulle montagne circostanti. Oltre all’eccellente cioccolato svizzero qui consigliamo di provare anche la famosa torta alle noci.

Glacier Express

Il Glacier Express è uno tra i treni panoramici più famosi dato che regala ai suoi passeggeri la possibilità di ammirare paesaggi unici al mondo. Dalla città di St. Moritz, attraversando tutto l’arco alpino, si può arrivare a Zermatt con un viaggio in treno di circa 8 ore.
Il percorso alla scoperta dell’Alta Engadina attraversa 291 ponti, 91 tunnel e i 2033 m. del Passo Oberalp. La tratta può essere compiuta sia in estate quando dalle sue carrozze panoramiche si possono ammirare paesaggi bucolici e verdi boschi sia in inverno quando si possono contemplare cieli azzurri e bianche montagne innevate.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo.

Sciare a St. Moritz

St. Moritz: una città il cui nome rievoca eleganza e lusso ma anche la destinazione turistica alpina numero uno al mondo.
Per questi motivi non sorprende il fatto che i Giochi olimpici invernali si siano svolti ben due volte qui nel cuore dell’affascinante distretto dei laghi dell’Alta Engadina e che la città abbia ospitato per ben quattro volte i Campionati Mondiali di sci alpino.

La città possiede 350 chilometri di piste di alpinismo, 200 km di piste per il fondo, fun-park per gli snowboarder, mentre piste da bob e da slittino completano l’offerta invernale di St Moritz. Sul Corviglia trovate la partenza della pista da discesa più ripida della Svizzera, mentre Piz Corvatsch, situato a 3.300 metri di altezza, è un vero e proprio paradiso per gli amanti dello sci che qui trovano anche una splendida pista di oltre 8 km.

La città ospita anche l’Olympia Bob Run di St. Moritz – Celerina che è la più antica pista di bob al mondo, dove anche tutt’oggi vengono organizzate gare internazionali.
Per coloro che vogliono godersi il relax e paesaggi incantati, senza fare molta fatica, c’è la possibilità di prendere la funicolare da St. Moritz Dorf, fare una tappa intermedia a Chantarella (2.005 m) e poi salire fino a Corviglia (2.486 m).

Dove dormire a St. Moritz

Se volete alloggiare nel cuore della città, vicino alle aree più famose per lo shopping e ai locali più alla moda allora vi consigliamo di scegliere una delle strutture nella zona di St. Moritz Dorf. Per coloro che, invece, vengono in città in cerca di relax e di bagni termali la zona più consigliata è sicuramente quella di St. Moritz Bad.

Gli amanti della natura, che non hanno problemi a svegliarsi all’alba, possono alloggiare lungo le sponde del lago di St.Moritz dove poter ammirare il sorgere del sole con i suoi primi raggi riflessi nelle acque del lago una bellissima e con una vista sulle montagne circostanti.

Come arrivare a St. Moritz

Il modo più pratico per raggiungere la città dall’Italia è sicuramente l’automobile. Da Milano la città dista circa 170km e per raggiungerla dovete prima prendere la SS 36 (Strada Statale 36 del Lago di Como e dello Spluga) seguendo le indicazioni per Lecco, poi rimanendo sempre sulla Statale costeggiate tutto il lago e, infine, proseguite verso Ponteggia imboccando la Strada Statale 37. Attraversato il confine continuate su Strada 3 e poi su Strada 27 in direzione St. Moritz.
La città di St. Moritz è dotata anche di una stazione ferroviaria, tuttavia da Milano Centrale non si può raggiungere direttamente ma è necessario prima raggiungere Tirano e poi da lì prendere un altro treno per St. Moritz.

Infine, si può raggiungere la località anche in aereo: l’aeroporto Samedan/St. Moritz è considerato il più alto d’Europa e raggiungibile con voli da Zurigo, Basilea, Monaco.

Meteo St. Moritz

Di seguito le temperature e le previsioni meteo a St. Moritz nei prossimi giorni.

sabato 8
20°
domenica 9
11°
21°
lunedì 10
10°
20°
martedì 11
10°
21°
mercoledì 12
12°
20°
giovedì 13
11°
17°

Dove si trova St. Moritz

St. Moritz è una città del Canton Grigioni considerata una delle più famose mete turistiche della Svizzera. La città si trova sul versante sud delle Alpi Svizzere a circa 80km da Coira, capitale del Cantone, e a 200km circa da Zurigo.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni