Glacier Express

Il Glacier Express, il direttissimo più lento del mondo, è un treno panoramico in funzione dal 1930 che vi condurrà alla scoperta delle Alpi occidentali della Svizzera, dall’Engadina a Vallese o viceversa, in sette ore e mezzo.

Le moderne carrozze panoramiche bianche e rosse lambiscono boschi di montagna, prati alpini, ruscelli, torrenti, ghiacciai e vette, transitano sul viadotto Landwasser, uno spettacolare ponte curvo in pietra a 6 arcate alto 65 metri, attraversano la gola del Reno e valicano  il passo della Furka, il passo dell’Albula e il passo dell’Oberalp che con i suoi 2 mila 33 metri è il punto più alto del viaggio.

Lungo il percorso incontrerete 91 gallerie, 291 ponti, laghi montani, pareti rocciose, gole profonde, il Parco Nazionale Svizzero, villaggi pittoreschi e il Cervino. Nel periodo estivo è possibile salire sul Glacier Express anche da Davos.

Le carrozze di prima e seconda classe sono fornite di audio-guide in tedesco, francese, inglese, italiano, giapponese e cinese.

Approfondimenti

Zermatt

Il villaggio tradizionale di Zermatt si trova nel Canton Vallese, a mille 616 metri di altitudine, ed è sovrastato dalla splendida montagna del Cervino, o Matterhorn in tedesco, e circondata

Davos

La cittadina di Davos, nel Cantone dei Grigioni, è la città più alta d’Europa e una delle più grandi stazioni sciistiche della Svizzera con 320 chilometri di piste,
St. Moritz

St. Moritz

La regina delle Alpi, culla del turismo invernale, è senza dubbio St. Moritz, sul versante sud delle Alpi Svizzere, a mille e 856 metri sul livello del mare, nel Catone dei Grigioni. Questa
Monte Cervino

Monte Cervino

Con i suoi 4 mila 478 metri di altezza il Monte Cervino, o Matterhorn come lo chiamano i tedeschi, oltre ad essere una delle vette più alte
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Condividi