Cosa vedere in Svizzera

Tra valli, laghi, vette alpine e natura incontaminata sorgono città e villaggi tra i più belli d'Europa. E' la Svizzera, un paese tra i più belli al mondo.

La Svizzera è una meta favolosa sia in inverno, grazie all’abbondanza di neve, alle piste incredibili e ad alcune delle migliori località sciistiche del mondo, sia in estate grazie alle migliaia di chilometri di sentieri escursionistici che attraversano il Paese, alle stupende città medievali e agli ottimi musei di valore internazionale.

I laghi, oltre mille e 500, sono una delle ricchezze della Svizzera. Sul Lago di Ginevra si affacciano le città di Losanna, vivace centro studentesco, e la bellissima Ginevra.

Imperdibile la capitale Berna con il suo magico centro storico medievale e Zurigo, cosmopolita e moderna. Mete eccezionali anche Basilea, Lucerna, Ginevra, San Gallo, Coira e Friburgo. Che dire, poi, della suggestiva atmosfera italiana e il clima temperato del Canton Ticino e delle sue belle valli.

Molto Graziose le cittadine di Grindelwald e Interlaken, la prima specializzata nel turismo alpino e la seconda mecca per gli sport avventurosi.

Se volete praticare la mountain bike in Svizzera, e andare alla scoperta di laghi di montagna, torrenti alpini e pareti di roccia sensazionali, scegliete i prestigiosi tracciati di Verbier e Zermatt, quest’ultima dominata dalla magica montagna del Cervino. Con gli oltre 3 mila chilometri di percorsi ben segnalati avrete solo l’imbarazzo della scelta.

I villaggi tradizionali delle Alpi svizzere, come Arona, St. Moritz, Davos, Saas Fee, Cras-Montana e Gstaad, hanno un fascino senza tempo come i castelli, i più famosi sono il Castello di Chillon, vicino a Montreux, e le 3 fortezze di Bellinzona, e i centri termali.

Tra le più emozionanti esperienze da vivere in Svizzera non può mancare un viaggio sul Glacier Express, un treno panoramico che attraversa le Alpi.

Le migliori cose da vedere in Svizzera

Le cose da vedere in Svizzera sono davvero tantissime: paesaggi mozzafiato, natura incontaminata, ma anche città dinamiche e villaggi medievali. Ecco quali sono le migliori destinazioni da non perdere in Svizzera.

Zurigo

Iniziamo la top 10 delle migliori cose da vedere in Svizzera con Zurigo, la sua città più grande e popolata, con un’area metropolitana di quasi 2 milioni di abitanti. E’ ricca di architetture religiose, tra cui il Grossmunster, l’antico duomo e simbolo indiscusso della città, che si affaccia direttamente sul fiume Limmat, con le due iconiche torri gotiche, la Fraumunster, chiesa gotica di origine carolingia, e la chiesa di San Pietro, la più antica parrocchia medievale della città.

Ma Zurigo è molto di più: potrete visitare la stazione centrale, pregevole dall’esterno e con un bel centro commerciale all’interno, il Rathaus, ossia il municipio, e la Opernhaus Zurich, il sontuoso teatro dell’opera situato in centro città, vicino a piazza Bellevue.

Maggiori informazioni

Berna

Berna è la capitale della Svizzera, e il suo centro storico è dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Visitatela girando senza meta, passeggiando sotto i portici che nascondono negozi e ristoranti, e fermatevi sotto la Zytgloggerturm, la torre dell’orologio simbolo della città, risalente al 1218. Non perdetevi poi il Bundeshaus, sede del parlamento svizzero, e il Munster, ossia la cattedrale, la cui costruzione è durata oltre 450 anni, dal 1421 al 1893.

Molto interessante e curiosa poi la Bärengraben, ossia la “fossa degli orsi”, situata sull’ansa del fiume Aare, dove in antichità venivano allevati gli orsi, e ancora oggi è possibile vederli. L’importanza di questo luogo è tale che dà il nome alla città: Berna infatti deriva da Bär, che significa orso in tedesco.

Maggiori informazioni

Zermatt

Lasciamo le città e dirigiamoci tra le vette alpine per visitare Zermatt, una delle mete più incredibili d’Europa. E’ un piccolo villaggio alpino costruito ai piedi del monte Cervino, la cui caratteristica principale è quella di essere completamente pedonale e vietato alle auto. Lo si raggiunge soltanto in treno, lasciando la macchina presso il parcheggio della stazione ferroviaria di Tasch, da cui partono appunto i treni che giungono a Zermatt. Una volta arrivati, troverete ad attendervi la mini-car elettrica del vostro hotel, per portare i bagagli in albergo.

Passeggiando per il centro di Zermatt potrete darvi allo shopping nei numerosi negozi e gustare le specialità della gastronomia locale, in una cornice spettacolare con il massiccio profilo del Cervino che si staglia sullo sfondo. Ma Zermatt è soprattutto un paradiso per gli sciatori, che possono sfruttare gli ampi dislivelli e salire fino al ghiacciaio del Plateau Rosa, a quasi 3900 metri di altitudine, da dove è possibile scendere a valle sci ai piedi tornando a Zermatt oppure deviando sul lato italiano del Cervino, nelle località valdostane di Breuil-Cervinia e Valtournanche.

Maggiori informazioni

St. Moritz

Rinomata meta del jet-set internazionale, St. Moritz non ha certo bisogno di presentazioni. La sua reputazione la precede, ed è una destinazione sia estiva che invernale, per passeggiate, discese sulle piste da sci o semplicemente per respirare aria pulita, passeggiare attorno al lago e fare shopping nelle boutique di lusso del centro.

St. Moritz è un’icona del lusso ed è una delle località più care al mondo. Qui tutto è concesso, se si hanno i soldi. Ma un modo originale per visitarla dall’Italia senza spendere un patrimonio è raggiungerla attraverso il trenino del Bernina, una tratta ferroviaria patrimonio UNESCO che parte dalla località lombarda di Tirano, in provincia di Sondrio, scollina il passo Bernina e giunge fino a St. Moritz, attraversando gole scoscese e panorami mozzafiato.

Maggiori informazioni

Ginevra

Sulle sponde del lago Lemano sorge Ginevra, splendida città del cantone omonimo. E’ una destinazione molto piacevole da visitare, passeggiando lungolago o nel centro storico. La sua icona indiscussa è l’enorme fontana Jet d’eau, ossia “getto d’acqua” in italiano, situata nel mezzo del lago, che spruzza acqua fino a 140 metri di altezza ed è visibile persino quando si passa sopra Ginevra in aereo.

Passeggiando per le vie del centro di Ginevra si può ammirare la cattedrale di San Pietro, con un imponente portale in stile neoclassico realizzato da Benedetto Alfieri. La storia religiosa della città traspare anche dal Monument international de la Réformation, il cosiddetto muro dei Riformatori, un bassorilievo che onora i personaggi principali della riforma protestante.

A breve distanza dal centro di Ginevra si trova poi l’UNOG, ossia l’United Nations Office at Geneva, secondo centro operativo a livello mondiale dell’ONU dopo il palazzo di vetro di New York.

Maggiori informazioni

Losanna

Restiamo sul lago Lemano, spostandoci di poco più a est rispetto a Ginevra. Qui incontriamo Losanna, un’altra città da non perdere durante una visita della Svizzera. Importante centro bancario e universitario, qui ha sede il CIO, il Comitato Olimpico Internazionale. Lo spirito olimpico della città si può assaporare visitando il Musée olympique, il museo olimpico, dedicato alle Olimpiadi antiche e moderne; è uno dei musei più frequentati della Svizzera, con oltre 200 mila visitatori l’anno.

Trascorrete le vostre giornate a Losanna passeggiando sul bel lungolago, curatissimo e decorato da fiori e aiuole, da cui potrete prendere il battello per Evian, città francese sulla sponda opposta dove si trova la fonte dell’omonima acqua nota in tutto il mondo. Passate poi a visitare il centro storico, dove troverete la bella cattedrale, dalla cui torre si ammira un panorama magnifico di Losanna e dei dintorni. Da non perdere il Mudac (Museo di design e arti applicate contemporanee) e l’imponente castello di Saint-Marie, dichiarato bene culturale d’importanza nazionale.

Maggiori informazioni

Canton Ticino

7Ticino, Svizzera

@ Ente turismo Lago Maggiore e Valli | ascona-locarno.com

Durante la vostra vacanza itinerante in Svizzera non potrete non passare per il Canton Ticino, uno dei 26 cantoni del paese ma l’unico in cui l’unica lingua parlata è l’italiano. Sono tre le città più importanti della regione: Lugano, Locarno e Bellinzona.

Lugano si trova sulle sponde del lago omonimo, a breve distanza dal confine italiano. Anche Locarno giace sulle sponde di un lago, per la precisione all’estremità nord del lago Maggiore; qui si tiene ogni anno un noto festival del cinema, che richiama attori di fama internazionale e visitatori da tutto il mondo. Bellinzona invece si trova più nell’interno, ed è la base di partenza perfetta per visitare il Cantone in lungo e in largo.

Maggiori informazioni

Davos

Davos, situata nel Cantone dei Grigioni, è una cittadina di quasi 20 mila abitanti che riesce a mescolare con sapienza l’atmosfera di un villaggio montano con quella di una città cosmopolita. Qui infatti ogni anno si tiene il World Economic Forum, in cui politici ed economisti di fama mondiale si incontrano per discutere le questioni urgenti che il mondo deve affrontare.

Davos è la base di partenza per scoprire la stazione sciistica omonima, che si snoda per oltre 300 chilometri coprendo le aree di Parsenn/Gotschna, Jakobshorn, Pischahorn, Rinerhorn, Schatzalp e Madris, al confine con l’Austria. Davos è anche il luogo dove si tenne la prima gara internazionale di bob, e regolarmente ospita tappe delle coppe del mondo di sci alpino e di sci di fondo.

Maggiori informazioni

Grindelwald

Altro villaggio di montagna, Grindelwald si trova nell’Oberland Bernese, regione del Canton Berna. E’ una destinazione turistica sin dal XIX secolo, tanto che la prima funivia venne costruita nel 1908, mentre nel 1912 fu il turno della ferrovia dello Jungfrau, che porta fino al monte Jungfrau a oltre 3400 metri d’altitudine.

Cittadina membra dell’associazione “Best of the Alps“, che comprende 12 tra le più prestigiose località delle Alpi, Grindelwald è una meta da visitare sia in estate, per gli appassionati di alpinismo e di camminate in montagna, che in inverno, quando diviene il cuore pulsante del comprensorio sciistico Jungfrau, che comprende Grindelwald, Wengen, First e Murren-Schilthorn.

Maggiori informazioni

Gstaad

L’ultima destinazione da non perdere in Svizzera, ma sicuramente non in ordine di importanza, è la magnifica Gstaad. Si trova nel Canton Berna, nel comune di Saanen. E’ un villaggio alpino di circa 9000 abitanti, situato a 1000 metri di altitudine. Come molte altre in questa lista, è una destinazione turistica sia d’estate che d’inverno, ed è molto battuta dal jet-set internazionale, tanto che è notoriamente una delle località più costose della Svizzera.

Uno dei simboli della città è il Gstaad Palace, un hotel di lusso dalla forma di un castello inaugurato nel 1913, membro dell’associazione di hotel di lusso The Leading Hotels of the World. Gstaad è poi sede di numerosi eventi di richiamo internazionale, tra cui il Swiss Open di tennis, lo Snow Bike Festival e il torneo di beach volley FIVB Beach Volleyball SWATCH World Tour.

Maggiori informazioni

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo.

Le regioni Svizzere

Canton Ticino

Canton Ticino

Il Canton Ticino è una meta ideale in ogni stagione, dato che ospita diversi contesti naturali: dalle cime alpine alle sponde di placidi laghi.
Cantone dei Grigioni

Cantone dei Grigioni

Il Cantone dei Grigioni fa parte della Svizzera orientale; è l'unico trilingue e qui si trovano le città di Coira, Davos e soprattutto St. Moritz.
Berna e Svizzera Centrale

Berna e Svizzera Centrale

La zona centrale della Svizzera è rigogliosa, con boschi, laghi e magnifiche città. Qui si trova anche la sua capitale Berna, patrimonio UNESCO.
Zurigo e la Svizzera Settentrionale

Zurigo e la Svizzera Settentrionale

Zurigo, situata nella Svizzera settentrionale, è la città più grande della Svizzera, con un'area metropolitana di oltre un milione e mezzo di abitanti.
Svizzera Francese

Svizzera Francese

Luogo di nascita della tradizionale industria dell'orologeria, la Svizzera Francese è un angolo incantato del paese. Qui, sport, storia e gastronomia si uniscono a paesaggi davvero unici.

Non solo Svizzera

Liechtenstein
In evidenza

Liechtenstein

Il piccolo principato del Liechtenstein, incastonato tra Svizzera e Austria, è uno degli stati più piccoli d'Europa. Visitate la sua capitale Vaduz.
Leggi tutto