Sasso Corbaro

Su un isolato promontorio a sudest delle fortezze di Castelgrande e Montebello si trova la terza delle fortificazioni di Bellinzona, il Castello di Sasso Corbaro. Costruito nel 1480 quando il borgo passò sotto il dominio dei Visconti di Milano per colmare una lacuna difensiva, la fortificazione è la più alta delle tree regala meravigliose viste.

A pianta quadrata di 25 metri per lato, con mura merlate spesse fino a 4 metri e 70 centimetri, e una torre nell’angolo nordorientale, il castello,abbandonato nel 1798, cadde in rovina salvo poi essere restaurato a partire dal 1919.

Mappa

Alloggi Sasso Corbaro

Cerchi un alloggio in zona Sasso Corbaro?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Sasso Corbaro
Mostrami i prezzi