Augusta Raurica

Augusta Raurica è la più antica colonia romana sul Reno di cui si abbia notizia e la città romana meglio conservata a nord delle Alpi.

Situata a 10 chilometri a est di Basilea, Augusta Raurica fu fondata nel 44 a.C. e prese il nome dalla popolazione celtica dei Raurici e dall’imperatore Augusto. Nel suo periodo di massimo splendore, la città ospitava 20 mila persone, templi, edifici pubblici, un Foro, un tempo fiancheggiato da portici e piccole stanze, terme pubbliche, negozi, taverne, una basilica a 3 navate e il più grande teatro romano a nord delle Alpi con diecimila posti. Ad oggi sono stati riportati alla luce una ventina di edifici.

Augusta Raurica è la meta perfetta una gita di famiglia. Il sito oltre agli scavi archeologici comprende un Museo dove sono conservati numerosi reperti e il maggior tesoro argenteo della tarda antichità, un centro di ricerca, il parco zoologico romano con antiche specie animali e un laboratorio che offre ai visitatori uno spaccato della vita quotidiana ai tempi della nascita di Cristo oppure l’opportunità di lavorare in un vero scavo archeologico.

Mappa

Alloggi Augusta Raurica

Cerchi un alloggio in zona Augusta Raurica?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Augusta Raurica
Mostrami i prezzi