Gruyères

Il villaggio medievale di Gruyères si trova sulla cima di una collina, immerso in un paesaggio prealpino, a 35 chilometri a sud di Friburgo. Antichi edifici si affacciano lungo stradine acciottolate, interamente chiuse al traffico, e si stagliano sui versanti delle montagne di Moléson e Dent du Chamois in lontananza.

Il borgo ha 800 anni di storia testimoniati oggi dal castello di Gruyeres, risalente al XIII secolo. Sempre nel cuore del paese si trova il piccolo castello di St. Germain dove è ospitata una mostra con le opere dell’artista svizzero Hans Rudolf Giger, vincitore dell’oscar per gli effetti speciali nel 1980 per il film Alien. A Gruyères, inoltre, si trova il Museo Tibet con oltre 300 sculture buddiste provenienti da diverse regioni himalayane.

Famoso per la produzione del formaggio Gruviera, la visita al borgo non può escludere una sosta alla Fromagerie, il caseificio dove poter fare delle degustazioni e vedere nascere il prodotto caseario più famoso della Svizzera.

Gruyères si trova a 120 chilometri da Ginevra. Vi consigliamo di atterrare all’aeroporto di Ginevra e prendere un’auto a noleggio e godervi il viaggio fino a questo stupendo borgo medievale.

Da non perdere

  • Un’escursione in mountain bike tra le meravigliose colline.
  • Il Lac de la Gruyère
  • Il comprensorio sciistico del Moléson, il più esteso del friburghese con otto impianti di risalita e 35 chilometri di piste da sci.
  • Charmey

Dove dormire a Gruyères

Cerchi un Hotel a Gruyères? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili a Gruyères
Una delle fortificazioni più famose della Svizzera è il Castello di Gruyères, nel Cantone di Friburgo....